Vampate di calore in menopausa: come eliminarle

Le vampate di calore sono tra i sintomi più comuni della menopausa. Sono il risultato di un calo dei livelli di estrogeni e rappresentano un problema serio per molte donne, e può influire sulla qualità della vita.

Le vampate di calore, note anche come sintomi vasomotori, sono sintomi caratteristici della menopausa . Una spiacevole sensazione di calore, che colpisce più comunemente il torace, il collo e il viso, si verifica in oltre il 65% delle donne in menopausa. 

Molte donne tentano di ridurre i sintomi della menopausa assumendo farmaci . Le vampate possono diventare davvero molto fastidiose e nella maggior parte dei casi sono accompagnate da brividi e sudori freddi che diventano in alcuni casi ingestibili. Le vampate si presentano più comunemente nelle donne che vivono sotto stress costante, bevono regolarmente caffè e alcol e sono in sovrappeso. Si scopre inoltre che il problema colpisce più spesso le donne con uno status sociale ed economico più elevato. Ma da dove vengono le vampate di calore e quanto dura la menopausa? Nell’articolo odierno vedremo come affrontare e risolvere il problema delle vampate e vi indicheremo anche alcuni rimedi naturali molto efficaci. Pertanto seguiteci con attenzione se volete saperne di più. Buona lettura!

Vampate di calore – cause

E’ risaputo come in una donna intorno ai 50 anni, la concentrazione di estrogeni tenda a diminuire notevolmente e si verifichino disturbi ormonali. La diminuzione degli estrogeni colpisce il sistema vascolare, causando spasmi e dilatazione dei vasi sanguigni (noti come sintomi vasomotori). La frequenza cardiaca aumenta e la temperatura corporea aumenta leggermente. È così che compaiono arrossamenti del viso, fastidiose vampate di calore e sudorazione eccessiva.

Molto spesso, le vampate di calore sono associate a scarsa concentrazione, affaticamento e irritabilità. Questo accade perchè molto spesso le donne in menopausa soffrono di insonnia. Purtroppo, le vampate di calore sono particolarmente fastidiose durante il sonno e perché possono interrompere il sonno più volte durante la notte.

Le vampate di calore possono verificarsi fino a cinque anni dopo l’ultima mestruazione. Quanto durano le vampate di calore in menopausa? A volte questi disturbi possono persistere per diversi anni dopo la menopausa, a volte durano fino alla fine della vita. Si stima che questi sintomi si risolvano nell’85-90 per cento delle donne nei 5 anni successivi dall’inizio della menopausa.

Cosa usare per le vampate di calore?

Si ritiene che la terapia ormonale sostitutiva (TOS) sia il metodo più efficace per alleviare i sintomi legati alla menopausa, comprese le vampate di calore . Si presume che l’efficacia della terapia, che consiste nell’integrare le carenze di estrogeni, nel ridurre la frequenza delle vampate di calore improvvise raggiunga anche l’80-90%. Purtroppo non tutte le donne possono optare per questo tipo di trattamento.

Le controindicazioni alla terapia ormonale includono:

  • tromboembolismo,
  • cambiamenti sospetti nel seno,
  • cancro al seno,
  • cancro cervicale,
  • insufficienza epatica
  • sanguinamento genitale
  • disfunzione dell’arteria coronaria.

Inoltre, la TOS non deve essere iniziata nelle donne di età superiore ai 60 anni, poiché potrebbe causare blocchi e coaguli.

Vampate di calore: rimedi erboristici

Un’alternativa alla terapia ormonale sostitutiva sono i preparati con fitoestrogeni vegetali, che si trovano nei semi di soia, nelle lenticchie, nei ceci e nel trifoglio rosso.

In particolare il trifoglio rosso è davvero molto efficace per combattere o alleviare le vampate di calore. I fiori di trifoglio rosso contengono numerose sostanze attive. La più caratteristica è la presenza di isoflavoni . Questi composti si distinguono per una struttura simile agli estrogeni, cioè gli ormoni sessuali femminili. Grazie a ciò, possono influenzare i recettori degli estrogeni, anche se con un’affinità inferiore rispetto ad essi.

Flavonoidi e isoflavoni sono quindi chiamati fitoestrogeni per un motivo: imitano fedelmente l’azione del 17 – beta – estradiolo, il principale ormone sessuale femminile.

Rispetto agli isoflavonoidi della soia, gli isoflavonoidi isolati dal trifoglio non mostrano proprietà allergizzanti e non aumentano il rischio di cancro al seno o all’endometrio (come nel caso della terapia ormonale sostitutiva).

E infine – questo tipo di isoflavoni può essere utilizzato nelle persone che soffrono di trombosi venosa profonda, quindi le donne che non possono utilizzare la terapia ormonale sostitutiva per motivi medici possono prendere in considerazione l’uso di fitoestrogeni.

La terapia con fitoestrogeni vegetali dovrebbe durare almeno 12 settimane, solo dopo questo tempo ci si può aspettare che i sintomi indesiderati diminuiscano.

Migliori integratori di trifoglio rosso in vendita su Amazon

Ecco una lista selezionata dei migliori integratori di trifoglio rosso in vendita su Amazon.

Bestseller No. 1
Trifoglio Rosso 1000 mg - 120 compresse - Adatto ai vegani - 3 mesi di durata – SimplySupplements
  • Con aggiunta di Vitamina B6 e isoflavoni: Per rendere ancora più completo questo integratore abbiamo aggiunto la vitamina B6 e isoflavoni;
  • Quattro mesi di durata: Questa confezione da 120 compresse ha una durata di quattro mesi se si assume una compressa al giorno;
  • Adatto ai vegani: Questa formula è stata ideata per soddisfare tutti i nostri clienti vegani scegliendo solamente ingredienti di alta qualità.
  • Qualità garantita: Tutti i nostri integratori vengono realizzati in strutture europee seguendo gli standard GMP.
Bestseller No. 3
Bestseller No. 5
Trifoglio rosso (Trifolium pratense) erba con fiori Tintura Madre analcoolica NATURALMA | Estratto liquido gocce 120 ml | Integratore alimentare | Vegano
  • Trifoglio rosso (Trifolium pratense) erba con fiori Tintura Madre, estratto concentrato 1:10. 100% naturale, analcoolica (senza alcool) e senza zuccheri. Adatta anche per donne in gravidanza o allattamento. Notificata come integratore alimentare in Italia al Ministero della Salute. Made in Italy.
  • UN AIUTO NATURALE: integratore alimentare concentrato di Trifoglio rosso in gocce. 40 gocce (2 ml) contengono 200 mg di Trifoglio rosso (isoflavoni
  • NATURALMA – Naturali abitudini: Rispettiamo e amiamo la Natura, per questo tutti i nostri integratori sono Vegan e privi di qualsiasi ingrediente artificiale. Crediamo nell’importanza di garantirvi qualità e sicurezza, per cui selezioniamo le Materie Prime con cura, produciamo i prodotti in Italia, e provvediamo a registrarli presso il Ministero della Salute.
  • NATURALMENTE CON VOI: La premura nei vostri confronti fa parte della nostra filosofia. Per questo oltre a elaborare integratori pensati per le vostre esigenze, lavoriamo a formule uniche, per ottenere la perfetta sinergia di ingredienti e dosaggi. Siamo disponibili per consigliarvi nei vostri obiettivi, per fornirvi le informazioni su ogni prodotto e per rispondere a tutte le vostre domande. Contatteci!
Bestseller No. 7
Dr. Giorgini Trifoglio Rosso Estratto Titolato - 60 Gr
  • utile per contrastare i disturbi della menopausa
  • promuove le funzioni depurative dell’organismo
  • mantiene la fisiologica funzionalità cutanea
  • Prodotto adatto ai vegani. Non contiene conservanti, coloranti, edulcoranti o altri additivi alimentari di sintesi.
Bestseller No. 8
Swanson, Full Spectrum Red Clover Blossom (Fiori di Trifoglio Rosso), 90 Capsule, Alta Dose, Testato in Laboratorio, Senza Soia, Senza Glutine, non OGM
  • AD ALTO DOSAGGIO: Una dose, una capsula, Full Spectrum Red Clover Blossom di Swanson contiene 430mg di fiori di trifoglio rosso che puoi nutrire il tuo corpo ogni giorno
  • BUONA BIODISPONIBILITÀ: I fiori di trifoglio rosso Swanson sono caratterizzati da una buona biodisponibilità e sono adatti a uno stile di vita attento alla nutrizione
  • ALTA QUALITÀ: Le capsule di trifoglio rosso Swanson sono testate in laboratori indipendenti per la qualità e la purezza
  • SENZA ADDITIVI INDESIDERATI: Le capsule di trifoglio rosso Swanson sono senza glutine e realizzate senza ingegneria genetica
  • PRODOTTO ORIGINALE: L'assunzione raccomandata differisce da quella degli Stati Uniti a causa delle linee guida tedesche ed europee. Si prega di consultare un medico o un operatore alternativo per una raccomandazione di assunzione individuale
Bestseller No. 9
Trifoglio Rosso (Trifolium Pratense) Foglia Secca Estratto Liquido SENZA ALCOOL Glicerite 120 ml
  • Estratto liquido SENZA ALCOOL di Trifoglio Rosso sapientemente estratto!
  • La glicerite di trifoglio rosso contiene SOLO ingredienti naturali! Senza Alchol! Senza glutine! Non OGM!
  • Estratto liquido NON alcolico di trifoglio rosso di alta qualità: utilizziamo metodi di estrazione convenzionali classici! Produciamo meticolosamente i nostri estratti secondo precisi standard dove ogni erba viene estratta secondo la caratteristica distinta di ogni pianta!
  • Trifoglio rosso super concentrato Estratto liquido a base di glicerina: il rapporto materiale secco / solventi è 1:3!
  • Utilizziamo rigorosamente solo materie prime selvatiche certificate o di provenienza etica, glicerina vegetale di palma e acqua purificata artesiana cristallina! Davvero la MIGLIORE glicerite a base di erbe di trifoglio rosso sul mercato! Fatto con amore per le piante e rispetto per la Natura!
Bestseller No. 10

Una ricerca condotta da scienziati americani della Kaiser Permanente Northern California Division of Research di Oakland ha evidenziato come sia  possibile alleviare i fastidiosi sintomi della menopausa, comprese le vampate di calore, modificando in modo appropriato la dieta quotidiana . Il menu dovrebbe includere:

  • piatti a basso contenuto di grassi
  • prodotti integrali,
  • verdura e frutta

Inoltre questi  studi hanno anche dimostrato che le donne in menopausa che hanno perso almeno 4,5 kg in un anno hanno avuto meno vampate di calore e le donne che hanno perso 10 kg o più hanno eliminato completamente le sudorazioni notturne. Gli scienziati dimostrano che il tessuto adiposo fa da isolante che può rendere difficile la perdita di calore dal corpo.  Pertanto, perdere i chili in eccesso (grasso corporeo, non muscoli) può aiutare ad alleviare o addirittura eliminare del tutto le vampate di calore.

Rimedi casalinghi per le vampate di calore

Le donne in menopausa non dovrebbero solo prendersi cura della propria dieta, ma anche fare esercizio fisico costante. Per ridurre le vampate di calore è importante limitare le bevande contenenti caffeina (caffè, bevande energetiche a base di cola), alcol (inclusi birra e vino) e smettere di fumare. E’ anche importante non utilizzare in cucina prodotti piccanti contenenti capsaicina, quindi si dovrà limitare l’utilizzo dei  peperoncini, che possono intensificare le vampate di calore.

Non dimenticare, inoltre, di arieggiare spesso la casa e in inverno abbassare la temperatura delle camere da letto.E’ preferibile indossare vestiti  realizzati con tessuti naturali, non sintetici, preferibilmente con piccole scollature, non dolcevita. È sempre una buona idea vestirsi a strati in modo da eliminare qualcosa se si sente caldo.

Vampate di calore dopo la menopausa – cause

Se una donna ha già attraversato la menopausa e sta ancora vivendo vampate di calore, vale la pena fare ricerche per escludere altre possibili cause di questi sintomi. Innanzitutto vale la pena fare:

  • test della concentrazione di TSH nel sangue (se anormale, anche FT4 e FT3)
  • morfologia basale con striscio,
  • testare il livello di elettroliti, ASPAT, ALAT, creatinina e glucosio.
  • Test CRP, FSH ed estradiolo nella prima fase del ciclo.

È inoltre necessario misurare regolarmente la pressione sanguigna. che tende ad alzarsi, e la frequenza cardiaca.

Le vampate di calore possono accompagnare varie malattie, tra cui ipertiroidismo, nevrosi e ipertensione arteriosa.

Spero che il nostro articolo vi sia stato utile, fateci sapere nei commenti!

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi