Dimagrire velocemente: metodi che funzionano

  • by

Perdere i chili in eccesso, soprattutto se accumulati nel tempo, può non essere un’ impresa semplice e spesso richiede numerosi sacrifici e tanto impegno. Il modo migliore per dimagrire in fretta è quello di seguire una dieta equilibrata ed ipocalorica e fare tanto esercizio fisico. Bisogna poi armarsi di tanta pazienza e non pensare di poter perdere in una settimana i chili messi su negli anni. Molti sono i modi che ti possono permettere di dimagrire rapidamente e in questo articolo vedremo più nel dettaglio quali sono. Pertanto seguici con attenzione se vuoi scoprire quali sono! Buona lettura!

Le cause del sovrappeso e dell’obesità

Aumentano sempre di più nel mondo le persone che lottano contro il sovrappeso e l’obesità. Quest’ultima è stata già riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come la malattia del ventunesimo secolo. L’obesità è dovuta principalmente al consumo esagerato di alimenti trasformati e ad una scarsa attività fisica. La sedentarietà, quando è portata all’eccesso non solo contribuisce all’aumento di peso, ma è la causa principale di molte malattie cardiovascolari. E’ quindi importante rendersi conto che dimagrire è di fondamentale importanza non solo per l’aspetto estetico, ma principalmente per la nostra salute.

Perdita di peso: gli errori che si commettono

Ognuno di noi, almeno una volta nella vita, è riuscito a perdere i chili di troppo. Nelle prime settimane siamo in genere molto curiosi di cambiare le nostre abitudini alimentari ed il nostro stile di vita, e poi con il passare del tempo perdiamo l’entusiasmo dei primi tempi altrettanto rapidamente.

Per perdere peso in modo sano, non dovresti iniziare con diete troppo restrittive che limitino al massimo il tuo consumo calorico. Regimi troppo strong avranno il solo risultato di scoraggiarti e farti mollare tutto nel breve tempo. Diete estreme, come la dieta del minestrone o la Dukan, oltre a farci morire di fame, possono anche portare a seri problemi di salute. Pertanto è sempre meglio scegliere una dieta sana che renda il nostro processo di perdita di peso sicuro e sostenibile nel tempo.

Per dimagrire in modo sano e veloce, devi semplicemente modificare molte delle tue abitudini alimentari. Vanno limitati dalla tua alimentazione giornaliera i cibi ricchi di carboidrati, zuccheri e amidi, e lo stesso discorso vale per i dolci, snack salati, alcolici o bevande gassate. In genere, già facendo queste modifiche, si iniziano a vedere buoni  risultati abbastanza rapidamente. Tuttavia, va ricordato che un sano dimagrimento dovrebbe avvenire gradualmente ed è buona cosa far si che essa sia lenta e costante. Un risultato ottimale è quello di 1 kg a settimana.

Altri errori che spesso si commettono durante la perdita di peso sono i seguenti:

  • mancanza di esercizio – per i chili di troppo devi continuare a muoverti! L’esercizio fisico stimola il metabolismo a bruciare più calorie e può portare a una rapida perdita di peso;
  • evitare gli spuntini la sera – la sera davanti alla  TV se proprio non si riesce ad evitare è meglio puntare sulla frutta frutta secca ed evitare snack dolci e salati;
  • limitare i cibi già pronti – i pasti pronti, purtroppo, contengono molti ingredient ipoco salutari e sono spesso ricchi di calorie;
  • mancanza di motivazione – vuoi perdere peso velocemente, ma… non sai per cosa? La mancanza di motivazione può rendere più difficile dimagrire;
  • nessun piano dietetico – per perdere peso in modo sano e cambiare il tuo stile di vita, devi avere uno schema alimentare da seguire. Questo aiuta non solo a fissare un obiettivo, ma rende anche la perdita di peso un progetto di salute da seguire nel tempo.

Metodi efficaci per dimagrire velocemente

Di metodi validi per raggiungere il peso forma ve ne sono un’infinità. Ci concentreremo in questa sezione solo su quelli a nostro parere che funzionano meglio.

1. Non perdere mai l’equilibrio

Per sbarazzarti una volta per tutte dei chili di troppo e perdere peso velocemente, devi utilizzare un po’ di buon senso. con il buon senso. È bene non seguire diete da fame e con poche calorie. E’ invece importante inserire una volta al mese un pasto libero che sarà visto come una ricompensa dopo un’intero mese di sane abitudini alimentari. Per alcuni sarà una torta mangiata accompagnata da un caffè, per altri un pezzo di pizza: è importante concedersi un piccolo sgarro, perché può aiutarci a rispettare al meglio il nostro regime dietetico.

2. Idratati in maniera  adeguata

Quando si segue un percorso dimagrante spesso non si presta grande attenzione all’idratazione del corpo. Il nostro organismo per funzionare in maniera corretta ha bisogno di almeno 2 litri di acqua al giorno. Pertanto, se non gli forniamo la giusta quantità di liquidi e allo stesso tempo ci alleniamo o mangiamo cibi ricchi di fibre, possiamo rischiare di disidratarci ed allo stesso tempo rallentare la perdita di peso.

L’acqua che introduciamo giornalmente aiuta anche a prevenirne l’accumulo nel nostro organismo, che si manifesta con un ulteriore gonfiore e una sensazione di pesantezza. Sono sufficienti 8 bicchieri d’acqua al giorno per farti sentire meglio e avere un aspetto al top Anche l’acqua è pertanto essenziale, quindi se vuoi perdere peso più velocemente, inizia a berla. Inoltre aiuta anche a ridurre la cellulite.

3. Scegli una dieta che ti piace

Alla base di un’efficace perdita di peso vi è indubbiamente la scelta della dieta adatta a noi. Per sbarazzarsi dei chili in eccesso, è bene scegliere il tipo di dieta che tenga conto anche delle nostre preferenze. Ad esempio una dieta prescritta da uno specialista ricca di prodotti proteici che non ci piacciono, o di legumi che non tolleriamo, possono scoraggiarci dal proseguirla. Contrariamente a quello che si pensi, le preferenze sono molto importanti ed è bene tenerne conto quando si compone il menu.

La migliore scelta alimentare è quella di seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati. Questa tipologia di dieta consente l’utilizzo di frutta e verdura fresca, fornisce all’organismo vitamine e sali minerali. Il suo grande vantaggio è il suo basso potere calorico che consente di perdere peso e ridurre il peso in modo efficace. Un tale cambiamento nelle abitudini alimentari e l’aggiunta di prodotti sani e freschi ti consente di cambiare permanentemente le tue abitudini alimentari.

4. Fai esercizio fisico costantemente

L’esercizio fisico è essenziale se si vuole perdere peso velocemente e godere nello stesso tempo di un’ottima salute. È un modo semplice per rimettersi in forma, scolpire il proprio corpo, acquisire maggiore fiducia in se stessi e sentirsi semplicemente meglio nella propria pelle. Rafforza i muscoli, ci aiuta a perdere chili di troppo e a controllare il peso corporeo. Dopo un breve periodo di esercizio fisico regolare, ci sentiremo meglio e inizieremo a perdere peso in modo efficace e costante perchè sarà incrementato anche il nostro metabolismo.

Quando si decide di intraprendere uno sport, non bisogna dimenticare di scegliere un tipo di attività fisica che ci piaccia. Se a qualcuno non piace il pilates, anche l’acquisto di un abbonamento in palestra non lo aiuterà, sconsigliamo inoltre l’allenamento cardio per le persone che odiano l’esercizio intenso. Dovremmo scegliere l’attività in base al nostro carattere e alle nostre preferenze. .

Per raggiungere la forma fisica dei tuoi sogni, vale la pena impegnarsi. Alcune persone troveranno appagamento nell’allenamento basato sulla forza, ad altri piacerà di più un allenamento di resistenza. Ricordiamoci di fare sport e di trarre piacere dall’essere attivi. Il solo pensiero di voler dimagrire non sarà sufficiente per motivarti a cambiare.

5. Aggiungi più proteine alla tua dieta giornaliera

Perdere peso, come vi abbiamo già detto, non è semplice, ma diventa ancora più difficile se si ha fame molto spesso. Fortunatamente, c’è un modo semplice per sentirsi sazi e ridurre l’appetito: mangiare più proteine.

Semplice no? Le proteine ​​sono considerate il macronutriente più saziante. Ulteriori ricerche mostrano che le persone che mangiano più proteine ​​sperimentano hanno meno fame e riescono a resistere meglio alle tentazioni. Tutto ciò porta ad un dimagrimento più rapido.

Ma la verità è: se vuoi una dieta sana ed equilibrata, un’insalata con qualche pezzo di petto di pollo non sarà perfetta qui.

Pertanto, assumi almeno 1,5 g di proteine ​​per kg di peso corporeo e cerca di introdurre almeno 30 grammi di proteine ​​a ogni pasto. Alcune ottime opzioni ad alto contenuto proteico includono; uova, pesce e carne.

E voi avete i vostri metodi per dimagrire? Fateci sapere nei commenti! Alla prossima con 20Centesimi.it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.