Trading online: come reagire ad una perdita

Dunque, ho perso un po’ dei miei risparmi nel trading. Questo è normale, qualcuno vince e qualcuno perde, è tutto, giusto? Il problema è che ho perso il 90% del mio primo conto in 72 ore. Whoo! Ok, è stato un disastro, un pessimo colpo per la mia autostima.

La domanda da porsi dopo che si perde denaro è: cosa posso fare per rimediare? E questo è esattamente quello che voglio affrontare in questo articolo.

La maggior parte delle persone, quando perde dei soldi, sente la tentazione di reagire in uno dei tre modi seguenti:

1. Panico

2. Rinuncia

3. Rivincita

Alla maggior parte dei trader è stato insegnato che “panico” e “trading” non sono due parole che vanno molto bene insieme. Ed è ovvio che se si rinuncia, non dovreste nemmeno essere qui a leggere questo articolo. Piuttosto magari staresti pianificando di vendere i tuoi oggetti su eBay, per cercare di ottenere almeno indietro alcune perdite.

Ma la rivincita? Che dire della rivincita?

Secondo me è perfettamente ok voler ottenere vendetta. E ho intenzione di mostrare come trasformare la vostra rabbia in mentalità vincente per riprendere quello che era vostro di diritto (prima di commettere qualche errore di troppo).

Domandataevi: Perché avete perso soldi?

1)      Hai rischiato troppo su una o più operazioni.

Probabilmente avete iniziato a fare trading per la stessa mia ragione: semplice, per fare soldi. Mentre questo è un obiettivo degno, non è saggio cercare di fare un anno di profitti in un trade solo.

La maggior parte di noi, in un momento o nell’altro, ha rischiato almeno il 50 % dell’account su uno o più operazioni. La maggior parte di noi ha fatto qualche prova sui conti demo, e poi ha iniziamo a sentirsi invincibile (Guarda cosa posso fare! Posso raddoppiare i miei soldi in appena una settimana!). Naturalmente, in un secondo momento proverai qualcosa di simile utilizzando il tuo account live. Ok, quella di sentirsi un supereroe non è una buona idea (ma è facile dirlo dopo).

Soluzione: Mai rischiare più dell’1% del proprio account su una singola operazione. Anzi, preferibilmente meno. Sì, avete letto bene. Quando si sta imparando (o ci si sta rimettendo in gioco) a fare trading, è necessario rischiare molto poco su ogni operazione. Verrà il momento di rischiare una percentuale maggiore su ogni opzione. Ma non ora.

2)      Hai fatto trading con le emozioni, non con la realtà.

Io stesso a volte ottengo una buona serie di operazioni vincenti, e poi inizio a sentirmi come se fossi il Ronaldo del trading (non lo sono). Una buona cosa da ricordare in un momento del genere è questo: non sei il fenomeno del trading – e più a lungo ci si mantiene su questo atteggiamento, è più probabilmente ci avvicineremo ad esserlo davvero.

Soluzione: ritorna con i piedi per terra prima di ogni decisione. Assicurati di prenderti il tempo necessario prima di ogni operazione. Assicurati che stai facendo quella che credi essere un’ “opzione sicura” e che sia in linea con il tuo piano e la tua strategia.

3)      Avete appena iniziato a fare trading con denaro reale.

Le vostre prime opzioni binarie con denaro reale rappresentano una delle più incredibili opportunità di perdere soldi. Tu, e anche io l’ho fatto, come ti dicevo, alcuni giorni dopo aver aperto il mio primo conto live, avevo perso circa il 90%. Mi sentivo un po’ frustrato! E ‘come una regola: aprire un conto live = perdere denaro.

Soluzione: Voi lo sapete! Rendetevi conto che non importa quanto andavi bene su un conto demo, non appena si apre un conto live si esplora un nuovo mondo: fare trading tra le emozioni. In particolare, non sarà facile seguire la stessa strategia che hai usato quando eri sul conto demo. Ecco cinque suggerimenti che ti possono aiutare:

– Apri il tuo prossimo conto live con importi davvero piccoli. Cerca i broker che ti permettano investimenti minimi che siano davvero minimi

– Se avete costruito una strategia / sistema mentre utilizzavate un conto demo, usatela! Ha funzionato fino ad ora, giusto?

–  Se non avete già un sistema, utilizzate un account demo per costruirne uno.

–  Non abbiate paura di perdere denaro. Abbiate paura di fare operazioni avventate o mediocri.

–  mai, mai e ancora fare trading quando si è emotivi.

4) Qualcosa di strano è accaduto.

Beh, è vero: a volte il mercato fa cose che non dovrebbe fare. E può capitare che vi faccia perdere la vostra operazione perfetta. O il vostro broker, dichiara il fallimento. Questi sono eventi imprevedibili, ma la realtà è che non capitano così spesso come pensiamo. Quando si viene “bruciati” da un movimento del tutto imprevedibile nel mercato, basta sedersi, rilassarsi, e chiedersi: ho rischiato solo una piccola quantità del mio capitale vero?

Ora vi dirò un segreto che vi risolverà molti dei vostri problemi, non sto scherzando, la vera soluzione a tutte le difficoltà è analizzare, studiare le operazioni perdenti. Il trading è un gioco (non è un gioco) che si ripete, se ad ogni operazione perdente eliminate una delle cause che vi ha portato a fallire, finirete per tendere naturalmente al successo, e anche gli eventi del punto 4 non saranno più un problema.

Ok, adesso prenditi la tua rivincita!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*