Come tonificare i glutei con gli esercizi

Non sei soddisfatto dei tuoi glutei? Non preoccuparti, la maggior parte della popolazione italiana ha lo stesso problema. Ecco perchè abbiamo pensato di consigliarti i migliori esercizi per i glutei. L’allenamento che troverai sotto ti permetterà di dimagrire i glutei e di rassodarli, donandogli un aspetto migliore (come quello che vedete nelle star televisive). Sono esercizi per glutei adatti sia alle donne che agli uomini, cambia solo il peso utilizzato (gli uomini che hanno un metabolismo migliore possono usare carichi più elevati). Nel nostro portale pubblicheremo prossimamente altre news dedicate agli esercizi per dimagrire e a quelli per gli addominali!

Esercizi Glutei: I Primi 5

Squat – Lo Squat è un ottimo esercizio per i glutei, per le cosce e per le gambe. E’ in grado di rassodare tutti questi muscoli, di velocizzare il tuo metabolismo e persino di farti dimagrire rapidamente.

Va eseguito come nella foto accanto, ovvero: Prendi due manubri (anche se in foto è senza manubri, è meglio usarli) e metti le braccia in avanti (stando dritto); ora scendi come la ragazza in foto e risali dopo 2 secondi.

Ripeti per almeno 15 volte (3 serie totali).

Affondi – Ha la stessa utilità dello Squat ma potrebbe essere più complesso da eseguire. Comunque anche questo esercizio ti donerà dei glutei da paura, basta eseguirlo bene.

Prendi due manubri e stai dritto come l’uomo nella prima foto; scendi con una gamba in avanti e torna indietro. Ora fai lo stesso con l’altra gamba.

Ripeti 15-20 volte per un totale di 3-4 serie. C’è anche un’altra variante: invece di tornare nella posizione di partenza, cammina continuamente facendo affondi sia con la gamba destra che con quella sinistra!

Step Ups – Anche in questo esercizio per i glutei c’è bisogno di usare due manubri (o magari due bottiglie d’acqua da 1,5 litri ciascuna). Devi cercare di tenere i manubri con le braccia distese e salire e scendere su qualche oggetto alto almeno 30 centimetri.

Ci sono stepper originali da acquistare in negozio, ma puoi farlo anche con un tavolo normale o con una sedia bassa. Un’altra variante:

Esegui lo stesso movimento salendo e scendendo su una scala (così risparmi i soldi per lo stepper).

Estensioni dell’Anca – Il quarto esercizio per i glutei è più semplice da eseguire degli altri quindi puoi iniziare allenandoti con questo. Devi cercare di imitare la ragazza nella foto a sinistra, ovvero mettendo un manubrio dietro al ginocchio e sollevando la gamba. Lo stesso allenamento va rifatto anche sulla gamba sinistra. Il numero di ripetizioni dipende da te: ovviamente più ne fai e più risultati avrai! L’importante è tenere la schiena dritta durante l’esecuzione.

Stacchi per i Glutei – L’ultimo degli esercizi per i glutei sono una nuova variante dei famosi stacchi (esercizio molto amato dai professionisti del body building). Come vedi anche qui vanno utilizzati i manubri, quindi cerca di mettere 20-30 euro da parte per poterti comprare due manubri da 3 o 5 chili (meglio se da 5, i risultati dimagranti e rassodanti saranno decisamente migliori).

 

5 Alternative: Altri Esercizi per i Glutei

  • Escursionismo
  • Ciclismo
  • Corsa – Allenamento Corsa
  • Camminata
  • Kick Boxing
Questi ultimi 5 esercizi glutei sono buoni anche per dimagrire velocemente in quanto permettono a tutto il corpo di muoversi e sudare. Scegli i più adatti al tuo corpo e comincia subito ad eseguire tutti gli esercizi per glutei illustrati nell’articolo. Ricorda che i glutei in forma fanno sempre la differenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *